A San Damiano: le tradizioni sulle Indulgenze, e su altre notiziole
Santa Chiara e la storicità del Perdono
14/06/2017 08:01  

Dalla lettura delle Fonti Clariane scopriamo sempre meglio l’affetto e la devozione che Chiara ha per Francesco, tanto da prendere le misure del corpo del Poverello morto per farne una pittura in S. Damiano, ad uso di devozione.

Chiara, è anche tra le prime a conoscere il “segreto dell’Indulgenza della Porziuncola”.

In clausura, non potendo scendere alla Porziuncola, “confeziona” un’Indulgenza tutta sua, su misura di S. Damiano: richiedendo ai Vescovi la Consacrazione dell’Oratorio.

La freschezza dei documenti clariani rafforza la stessa storicità del Perdono della Porziuncola, come emerge dallo studio di p. Rino Bartolini OFM, reso disponibile in allegato.






ARTICOLI CORRELATI


12/10/2017  10:04
Il geniale pressing di Chiara
Per la canonizzazione di Francesco d’Assisi

04/10/2017  08:45
La Cappella del “Transito”
di fra Giancarlo Rosati OFM

17/08/2017  15:50
Celebrazioni per l’VIII centenario Rinaldiano
San Rinaldo fu presente all’annuncio del Perdono di Assisi

10/08/2017  16:28
Va’ in pace, amata di tenero amore
Veglia di preghiera a San Damiano

08/08/2017  09:35
Chiara, pianticella di Francesco
L’amicizia trasfigurata dalla Grazia

06/08/2017  12:05
Chiara d’Assisi: dall’inquietudine alla pace
Alla sequela di Cristo, povero e crocifisso