A San Damiano: le tradizioni sulle Indulgenze, e su altre notiziole
Santa Chiara e la storicità del Perdono
14/06/2017 08:01  

Dalla lettura delle Fonti Clariane scopriamo sempre meglio l’affetto e la devozione che Chiara ha per Francesco, tanto da prendere le misure del corpo del Poverello morto per farne una pittura in S. Damiano, ad uso di devozione.

Chiara, è anche tra le prime a conoscere il “segreto dell’Indulgenza della Porziuncola”.

In clausura, non potendo scendere alla Porziuncola, “confeziona” un’Indulgenza tutta sua, su misura di S. Damiano: richiedendo ai Vescovi la Consacrazione dell’Oratorio.

La freschezza dei documenti clariani rafforza la stessa storicità del Perdono della Porziuncola, come emerge dallo studio di p. Rino Bartolini OFM, reso disponibile in allegato.




ARTICOLI CORRELATI


07/10/2018  17:00
Antonella Parlani testimone di bellezza d’animo sulle orme di p. Diego Donati
Momento di confronto sulla Mostra Flores et Dulcedo al Museo della Porziuncola

05/10/2018  08:40
Grazie Francesco per questo respiro di cielo che ci hai donato
Secondi Vespri della Solennità e conclusione della Festa del Serafico Padre Francesco

04/10/2018  10:05
La luce di questa lampada riscaldi i nostri cuori e illumini la nostra strada
Primi Vespri della Solennità del Transito e Veglia di preghiera in Basilica

03/10/2018  20:33
Attualità del magistero di San Francesco davanti alla morte
Celebrazione Eucaristica nella memoria del Transito

03/10/2018  15:45
Riconoscimento Rosa d’Argento 2018
Alla Sig.ra Azzurra di Spirito il premio “Testimoni della carità”

03/10/2018  08:05
La piena maturità dei figli è diventare come bambini
Terza e ultima serata del Triduo di San Francesco