Il paradiso quaggiù!
Itinerario sulla “bellezza ferita” per generare vita eterna
22/06/2017 09:28  

Sempre nell’ambito del Giubileo dei Giovani, abbiamo visto la santità testimoniata da uomini comuni, che però sono riusciti a fare della quotidianità, uno spazio riempito d’amore.

Vogliamo adesso proporre la catechesi iniziale del Giubileo, sulla “bellezza ferita”. Spesso – come ha ricordato p. Francesco – la nostra bellezza è ferita, sciupata a causa di tutta una serie di cose che la minacciano.

Il cammino proposto vuole prendere in considerazione sette nemici della bellezza affinchè, scoperto l’inganno che ci sta dietro ognuno di loro, passando per il perdono di Dio, possa risuonare forte in noi l’appello di Dio alla bellezza: “siate santi”!

Sono due i compiti – ha ricordato p. Francesco – che Dio lascia all’uomo creato “bello”: il primo è quello di custodire e coltivare il giardino, ovvero custodire i semi di bellezza che Dio ha piantato in noi, il secondo è quello di moltiplicarsi, ovvero generare vita…vita eterna!

Padre Francesco ha concluso la catechesi proponendo ai giovani un breve video che vi proponiamo integralmente.






ARTICOLI CORRELATI


04/10/2017  11:18
Seguite la via della gioia piena
Transito di San Francesco e Veglia a San Damiano

17/08/2017  15:50
Celebrazioni per l’VIII centenario Rinaldiano
San Rinaldo fu presente all’annuncio del Perdono di Assisi

17/08/2017  09:36
Giovani, fede e malattia: difficoltà e risorse pastorali
Convegno Nazionale AIPaS 2017

16/08/2017  09:09
Volontari alla scuola di Francesco d’Assisi
Iscrizioni aperte per la X Giornata dei Volontari a Roma

13/08/2017  15:39
Servizio e preghiera all’ombra della Porziuncola
Alla scoperta dei Volontari

09/08/2017  09:59
Misericordia in terra e intercessione dal cielo
Ricordo di padre Fernando Conti