ATTIVITÀ > Museo della Porziuncola
Quando l’arte racconta la fede

“Questo mondo nel quale noi viviamo ha bisogno di bellezza, per non cadere nella disperazione.”

 

 AVVISI 

si comunicano le seguenti aperture
del Museo della Porziuncola

da domenica 22/4 a martedì 1/5:
orario continuato 9-17

Il Museo della Porziuncola è parte integrante dell’itinerario dei pellegrini e dei turisti che dalla Porziuncola, al Transito, alla Cappella delle Rose visitano le memorie di san Francesco presso la Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli e offre una sosta di maggior comprensione di questi luoghi avvalendosi di documenti di archivio, di plastici e di ricostruzioni grafiche.

Le sale ospitano in successione cronologica le opere che hanno reso famoso il Museo. In particolare: il Crocifisso di Giunta Pisano (1236), primo esempio in Italia di crocifisso patiens in una croce monumentale; il San Francesco e Angeli del Maestro di San Francesco (sec. XIII); una tavola raffigurante san Francesco attribuita al Cimabue; la Madonna del Latte, una splendida scultura in pietra policroma della fine del XIV secolo; un pregevole dossale in terracotta invetriata, opera magistrale di Andrea della Robbia (1475).

VISITA VIRTUALE AL MUSEO DELLA PORZIUNCOLA

Sala A
Sala B
Sala C
Sala D
Sala E
Conventino

All’interno del museo è possibile visitare anche il cosiddetto Conventino, ciò che resta delle celle primitive dei frati: esse, restaurate di recente, sono attualmente utilizzate per ospitare mostre temporanee di arte sacra contemporanea.

 

PRENOTAZIONI

 

MOSTRE & EVENTI

 

INFORMAZIONI,
CONTATTI & ORARI