WEB TV

SANTUARIO

MUSEO

ORARI

PREGHIERA
PRENOTAZIONI


2019-01-07

Epifania, festa di Luce, di Unità e di Conversione




La Solennità dell’Epifania ha concluso ieri in Porziuncola – in attesa di celebrare il Battesimo del Signore Gesù –  il lungo, intenso e ricco periodo delle Celebrazioni di Natale. Un itinerario, quello della liturgia, che ci ha fatto entrare nel Mistero del Verbo incarnato e del Mistero di salvezza universale del Cristo Gesù.

Dopo la proclamazione del Vangelo, p. Maurizio Verde ha proclamato col canto l’annuncio di Pasqua (vedi video) che in questo giorno la chiesa fa risuonare, ricordandoci che è il centro e il fulcro attorno al quale tutta la nostra vita di fede ruota.

Nella Celebrazione Solenne, il Ministro Provinciale, p. Claudio Durighetto ha ricordato che nell’Epifania “celebriamo il mistero di Cristo rivelato a tutte le genti e la chiamata di tutti i popoli e tutte le generazioni all’incontro con Dio attraverso l’unico mediatore, Cristo Gesù”.

Lungo la storia dell’umanità infatti, “Dio si è formato un popolo, una piccola semenza, che tenesse vivo il desiderio di Dio e della sua salvezza”; di questo desiderio – ha continuato – “i Magi sono i rappresentanti di questa umanità che cerca e desidera incontrare Dio”.

Il Ministro si è poi soffermato sul cammino di questi uomini misteriosi, ricordando che “questo cammino non è scontato e non è fatto una volta per tutte, ma richiede cuori umili” e che “non tutti si mettono in viaggio, non tutti si lasciano provocare da questa santa inquietudine”.

Parlando delle minacce a questo cammino, “Erode è immagine del nostro uomo vecchio che teme Dio perché percepito come minaccia alle nostre scelte e nostra felicità”. Infine ha concluso ricordando che per ognuno di noi “Il cammino della conversione deve essere mantenuto ogni giorno, ogni giorno occorre combattere l’uomo vecchio che lotta contro Dio e vuole rubarci la speranza”  ma che, in questa lotta, “Gesù non viene a togliere ma a donare sé stesso!”.

Nei Secondi Vespri Solenni – conclusi con la consueta processione alla Cappella del Presepe e il bacio del Bambino Gesù da parte di frati e pellegrini – p. Fabio Nardelli, nella sua Riflessione, ha consegnato tre suggestioni della liturgia del giorno dell’Epifania, festa della “manifestazione”, ovvero della “prova tangibile” di “un Dio – ha detto – che si fa incontrare, che incontra la nostra umanità per divinizzarla”.

L’Epifania è “Festa di luce” perché Cristo è “luce delle genti” e “illumina la Chiesa”; è anche “Festa di unità” perché “immagine della chiesa che raccoglie i popoli, convocati dalla potente mediazione di Cristo”; infine è anche “Festa di conversione” perché i Magi, tornando a casa, imboccano una strada nuova e, ha concluso – ricordando S.Agostino – che “il cambiamento di via è anche cambiamento di vita”.

05/08/2016
Vivo ringraziamento dei Vescovi umbri
Papa Francescopellegrino tra i pellegrini della Porziuncola Il vivo ringraziamento dei vescovi umbriper il dono della sua presenzae della sua parola nella terra[...]
CONTINUA A LEGGERE


05/08/2016
La visita del Papa, tra pubblico e privato
Non era chiaro come si sarebbe potuta svolgere una visita, definita fin da subito privata, di Papa Francesco alla Porziuncola, conciliandola con l’inevitabile affluenza di fedeli, desiderosi di ascoltare e[...]
CONTINUA A LEGGERE


05/08/2016
Una grande festa ed un grande successo per tutti
Un successo di tutti e una macchina operativa impeccabile nella quale il Comune di Assisi ha avuto un ruolo centrale. Papa Francesco è ripartito da poco e, come di consueto, è il[...]
CONTINUA A LEGGERE


04/08/2016
Il perdono genera paradiso
Mi piace ricordare oggi, cari fratelli e sorelle, prima di tutto, le parole che, secondo un’antica tradizione, san Francesco pronunciò proprio qui, davanti a tutto il popolo e ai vescovi:[...]
CONTINUA A LEGGERE


03/08/2016
Vigilia del Pellegrinaggio di Papa Francesco
Assisi, 3 agosto 2016 – I giornalisti, i fotografi e gli operatori televisivi che seguiranno la visita di Papa Francesco ad Assisi prevista per giovedì 4 agosto, in occasione del[...]
CONTINUA A LEGGERE


03/08/2016
Un’infiorata per il Papa in visita ad Assisi
Più di 60 infioratori spellani, nella notte tra il 3 e il 4 agosto, lavoreranno sul sagrato della Basilica papale di Santa Maria degli Angeli per realizzare un’infiorata sul[...]
CONTINUA A LEGGERE


01/08/2016
L’indulgenza della Porziuncola e il giubileo della misericordia
Nel 2016 coincidono due date: l’anniversario della data tradizionale della concessione dell’indulgenza della Porziuncola, voluta da Francesco per “mandare tutti in paradiso”, e il giubileo della misericordia, voluto da un[...]
CONTINUA A LEGGERE


23/07/2016
Perdono di Assisi: Lettera pastorale del Vescovo
ASSISI – “Perdono di Assisi, Cammino di Chiesa”. E’ questo il titolo della lettera pastorale del vescovo della diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino monsignor Domenico Sorrentino[...]
CONTINUA A LEGGERE


19/07/2016
Papa Francesco alla Porziuncola
I fedeli che hanno ricevuto il passdovrannoaccedere alla Piazza o alla Basilicadalle 14.00 alle 15.00
CONTINUA A LEGGERE


16/07/2016
Convegno sul Perdono e sulle indulgenze
È iniziato ieri, 15 luglio, nella Sala Congressi della Domus Pacis di Santa Maria degli Angeli, e si conclude oggi, l’incontro di studio su “Il Perdono di Assisi[...]
CONTINUA A LEGGERE


14/07/2016
L’angolino presso la Madre
Alcuni giorni fa l’ufficializzazione del pellegrinaggio di Papa Francesco alla Porziuncola, in occasione dell’apertura del Giubileo del Perdono a otto secoli dalla concessione dell’Indulgenza della Porziuncola. Riportiamo un commento[...]
CONTINUA A LEGGERE


06/07/2016
Il Perdono di Assisi tra storia e teologia
di p. Pietro Messa OFM Il frate cappuccino padre Servus Gieben, il massimo esperto di iconografia francescana, in uno dei suoi ultimi interventi pubblici richiamò l’importanza di verificare sempre[...]
CONTINUA A LEGGERE


05/07/2016
Pellegrinaggio del Papa alla Porziuncola
Papa Francesco, il prossimo 4 agosto, alla Porziuncola! Grande gioia per la Diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino. Il “Perdono di Assisi” attira, da otto secoli, nella Città[...]
CONTINUA A LEGGERE


04/07/2016
Storia di un Amore che si fa Perdono
Sabato pomeriggio, 2 luglio c.m., è stata presentata – nel Refettorietto del Santuario della Porziuncola – la Mostra di documenti, codici e libri a stampa antichi su “Il Perdono di[...]
CONTINUA A LEGGERE


04/07/2016
Papa Francesco pellegrino alla Porziuncola
Assisi, 4 luglio 2016 – Il Vescovo di Assisi, Mons. Domenico Sorrentino, il Ministro generale dell’Ordine dei Frati Minori, p. Michael A. Perry, il Ministro provinciale dei Frati Minori dell’Umbria,[...]
CONTINUA A LEGGERE


30/06/2016
Documenti, codici e libri antichi sul Perdono di Assisi
Il Perdono di Assisi VIII CENTENARIO DELL’INDULGENZA DELLA PORZIUNCOLA Mostra di documenti, codici e libri a stampa antichi Santa Maria degli Angeli Museo della Porziuncola – Sala san Pio[...]
CONTINUA A LEGGERE


23/06/2016
L’estate è kairòs
Amici lettori di Porziuncola-Assisi e carissimi frequentatori del santuario di S. Maria degli Angeli, vi raggiunga il nostro cordiale saluto in questa appena iniziata, ma non ancora calda[...]
CONTINUA A LEGGERE


01/06/2016
I frati della Porziuncola in pellegrinaggio a Viterbo
A conclusione dei ritiri mensili di quest’anno, i frati minori della Porziuncola hanno vissuto – lunedì scorso – un pellegrinaggio a Viterbo nei luoghi di Santa Rosa. Accolti fraternamente dalle Suore[...]
CONTINUA A LEGGERE


30/05/2016
Il Perdono di Assisi e le indulgenze plenarie
Centro Interuniversitario di Studi Francescani Università degli Studi di Perugia Società Internazionale di Studi Francescani Assisi
CONTINUA A LEGGERE


16/05/2016
Come si deve pregare?
Le Edizioni Porziuncola hanno pubblicato recentemente (Aprile 2016) un’altra opera di UMBERTO OCCHIALINI: Come si deve pregare? Un itinerario di dialogo con Dio (pp. 80, E. 8). Non è[...]
CONTINUA A LEGGERE


RIMANI AGGIORNATO SUI PROSSIMI EVENTI


Dichiaro di aver letto l'informativa sul trattamento dei dati personali