WEB TV

SHRINE

MUSEUM

HOURS

PRAYER
RESERVATIONS
MUSEUM RESERVATIONS
INTENZIONI SS MESSE E DONAZIONI


07/01/2019

Epifania, festa di Luce, di Unità e di Conversione




La Solennità dell’Epifania ha concluso ieri in Porziuncola – in attesa di celebrare il Battesimo del Signore Gesù –  il lungo, intenso e ricco periodo delle Celebrazioni di Natale. Un itinerario, quello della liturgia, che ci ha fatto entrare nel Mistero del Verbo incarnato e del Mistero di salvezza universale del Cristo Gesù.

Dopo la proclamazione del Vangelo, p. Maurizio Verde ha proclamato col canto l’annuncio di Pasqua (vedi video) che in questo giorno la chiesa fa risuonare, ricordandoci che è il centro e il fulcro attorno al quale tutta la nostra vita di fede ruota.

Nella Celebrazione Solenne, il Ministro Provinciale, p. Claudio Durighetto ha ricordato che nell’Epifania “celebriamo il mistero di Cristo rivelato a tutte le genti e la chiamata di tutti i popoli e tutte le generazioni all’incontro con Dio attraverso l’unico mediatore, Cristo Gesù”.

Lungo la storia dell’umanità infatti, “Dio si è formato un popolo, una piccola semenza, che tenesse vivo il desiderio di Dio e della sua salvezza”; di questo desiderio – ha continuato – “i Magi sono i rappresentanti di questa umanità che cerca e desidera incontrare Dio”.

Il Ministro si è poi soffermato sul cammino di questi uomini misteriosi, ricordando che “questo cammino non è scontato e non è fatto una volta per tutte, ma richiede cuori umili” e che “non tutti si mettono in viaggio, non tutti si lasciano provocare da questa santa inquietudine”.

Parlando delle minacce a questo cammino, “Erode è immagine del nostro uomo vecchio che teme Dio perché percepito come minaccia alle nostre scelte e nostra felicità”. Infine ha concluso ricordando che per ognuno di noi “Il cammino della conversione deve essere mantenuto ogni giorno, ogni giorno occorre combattere l’uomo vecchio che lotta contro Dio e vuole rubarci la speranza”  ma che, in questa lotta, “Gesù non viene a togliere ma a donare sé stesso!”.

Nei Secondi Vespri Solenni – conclusi con la consueta processione alla Cappella del Presepe e il bacio del Bambino Gesù da parte di frati e pellegrini – p. Fabio Nardelli, nella sua Riflessione, ha consegnato tre suggestioni della liturgia del giorno dell’Epifania, festa della “manifestazione”, ovvero della “prova tangibile” di “un Dio – ha detto – che si fa incontrare, che incontra la nostra umanità per divinizzarla”.

L’Epifania è “Festa di luce” perché Cristo è “luce delle genti” e “illumina la Chiesa”; è anche “Festa di unità” perché “immagine della chiesa che raccoglie i popoli, convocati dalla potente mediazione di Cristo”; infine è anche “Festa di conversione” perché i Magi, tornando a casa, imboccano una strada nuova e, ha concluso – ricordando S.Agostino – che “il cambiamento di via è anche cambiamento di vita”.

16/06/2024
Chiara, grandissima gioia!
Proprio così, una grandissima gioia! Una gioia serena però, lieta, semplice: mai banale e nemmeno urlata o procurata da chissà quale artificio. Una grandissima gioia l'anniversario della morte di una[...]
CONTINUA A LEGGERE


13/06/2024
Cantemus Domino
Per la dodicesima volta, nei giorni dall’8 al 13 luglio 2024, prenderà il via ad Assisi – all’ombra della Porziuncola – presso l’Hotel Domus Pacis, l’annuale appuntamento del Corso Estivo[...]
CONTINUA A LEGGERE


09/06/2024
Un convergente passo in avanti
La giornata di sabato 8 è cominciata con un pellegrinaggio breve al "luoghicciolo" di San Damiano per una celebrazione eucaristica, presideuta da Fr. Simone Gianpieri, Ministro provinciale della provincia delle[...]
CONTINUA A LEGGERE


07/06/2024
Fra Nicola Taddeo Ciccone sarà sacerdote per sempre
La Provincia Serafica dei Frati Minori di San Francesco di Assisi annuncia con gioia L’ORDINAZIONE PRESBITERALE di Fra Nicola Taddeo Ciccone per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria
CONTINUA A LEGGERE


07/06/2024
Rinnovare. Camminare. Abbracciare.
Già al tempo di San Francesco si celebrava il Capitolo delle Stuoie. Un incontro dei frati dove questi, provenienti dai quattro cantoni dell'Europa, si incontravano, lodavano il Signore per i[...]
CONTINUA A LEGGERE


05/06/2024
Peregrinatio della Reliquia Maggiore di san Francesco dal 20 al 23 giugno 2024
800 anni fa, nel settembre del 1224, San Francesco d’Assisi ricevette le Sacre Stimmate sul monte della Verna, nell’aretino. Il Poverello di Assisi in quell’occasione fu conformato a Cristo Crocifisso e[...]
CONTINUA A LEGGERE


03/06/2024
Bentornata a casa!
Aveva bisogno di una manutenzione straordinaria a seguito dalle scosse del terremoto del 2016. Con l'occasione è stata realizzata una nuova macchina per l'ancoraggio in sicurezza alla parete e per[...]
CONTINUA A LEGGERE


01/06/2024
Mostacciolo d’argento Frate Jacopa 2024
Lo scorso 31 maggio, presso l’Aula Consiliare di Palazzo Colonna, sede municipale di Marino (RM), si è tenuta la quinta edizione del Mostacciolo d’argento Frate Jacopa 2024, organizzato dall’Associazione culturale[...]
CONTINUA A LEGGERE


24/05/2024
Solennità del Corpus Domini alla Porziuncola
O ammirabile altezza e degnazione stupenda! O umiltà sublime! O sublimità umile, che il Signore dell’universo, Dio e Figlio di Dio, così si umili da nascondersi, per la[...]
CONTINUA A LEGGERE


20/05/2024
Tra fede e bellezza, torna la Notte dei Santuari
Torna il 1° giugno “La Notte dei Santuari”, l’iniziativa lanciata nel 2019 dal Collegamento nazionale dei Santuari italiani insieme all’Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport[...]
CONTINUA A LEGGERE


17/05/2024
In cammino verso il Ben-Essere
Si è svolta ad Umbertide, presso la parrocchia Santa Maria della Pietà, nei giorni 11 e 12 maggio, la seconda edizione della manifestazione Sto coi frati e zappo l’orto. In cammino[...]
CONTINUA A LEGGERE


10/05/2024
Un Giubileo tutto sulla Speranza
Il 9 maggio scorso, Papa Francesco ha emanato la Bolla di indizione del Giubileo del 2025 dal tema: Peregrinantes in Spem (pellegrini di speranza). La Bolla Spes non confundit (la[...]
CONTINUA A LEGGERE


07/05/2024
OFS d’Italia: eletto il nuovo Consiglio nazionale. Luca Piras riconfermato presidente
Ad Assisi, il 4 Maggio, l’Ordine Francescano Secolare d’Italia ha eletto il suo nuovo Consiglio nazionale: a guidare la fraternità dei laici francescani saranno Luca Piras - al secondo mandato da presidente, Sara Mentzel,[...]
CONTINUA A LEGGERE


03/05/2024
L’esperienza del Francescout
<>I luoghi dove Francesco a Chiara hanno vissuto il loro incontro con Dio accolgono continuamente pellegrini affascinati dalla loro vita e testimonianza evangelica.[...]
CONTINUA A LEGGERE


29/04/2024
Un “invasione” di gioia
Accompagnati dal Vescovo ausiliare Monsignor Luca Raimondi, nel ponte del 25 aprile, più di mille adolescenti hanno vissuto un'esperienza significativa sui luoghi di San Francesco e Santa Chiara e hanno[...]
CONTINUA A LEGGERE


29/04/2024
“Lo vide e ne ebbe compassione”(Lc 10,33). Dall’indifferenza alla cura
Si è tenuto a Santa Maria degli Angeli il V Convegno nazionale dei Cappellani e degli Operatori per la pastorale penitenziaria dal titolo: “Lo vide e ne ebbe compassione (Lc[...]
CONTINUA A LEGGERE


25/04/2024
Benedetti... benediciamo!
Già negli anni passati si era immaginato di dare vita a qualcosa di simile ma, solo nel settembre 2020, il nuovo Ministro provinciale Fr. Francesco Piloni, ha dato concretezza ad[...]
CONTINUA A LEGGERE


24/04/2024
Chi ha creato tutto questo, era sicuramente innamorato
Il 22 aprile, presso la Cittadella Laudato Si’, c’è stata l’inaugurazione del progetto Assisi Terra Laudato Si’, alla presenza del vescovo di Assisi Mons. Domenico Sorrentino, del Provinciale dei Frati[...]
CONTINUA A LEGGERE


22/04/2024
Beato Egidio di Assisi, una storia ironica di santità
Il Beato Egidio d’Assisi è il terzo giovane che si unì alla primissima fraternità francescana. Di origini contadine, semplice e illetterato, fu attratto dalla testimonianza di Francesco e lo seguì,[...]
CONTINUA A LEGGERE


19/04/2024
«Creare casa» (Christus vivit, 217)
In vista della 61ª Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni del 21 aprile 2024, l’Ufficio Nazionale per la pastorale delle vocazioni si impegna a rispondere all’invito di Papa Francesco[...]
CONTINUA A LEGGERE


18/04/2024
Assisi: un gol da 1 milione e mezzo di euro per il campanile!
Con gioia e gratitudine apprendiamo dalla Presidenza del Consiglio dei ministri che saranno trasferiti un milione e mezzo di euro alla Provincia Serafica di San Francesco d’Assisi; tale finanziamento[...]
CONTINUA A LEGGERE


RIMANI AGGIORNATO SUI PROSSIMI EVENTI


I have read the information on the processing of personal data