WEB TV

SHRINE

MUSEUM

HOURS

PRAYER
RESERVATIONS
MUSEUM RESERVATIONS


2019-02-13

test




29/04/2020
Una dieta senza lievito
Uno dei segni caratteristici, forse il più caratteristico, della Pasqua nella tradizione ebraica e biblica è il pane azzimo, cioè senza lievito, le mazzoth in ebraico. La festa degli azzimi[...]
CONTINUA A LEGGERE


28/04/2020
Forza dall'Alto
In questo tempo di quarantena, anche se distanti, rimaniamo uniti e continuiamo a ricordarvi nel luogo santo della Porziuncola. Proprio per continuare a camminare insieme da martedì 28[...]
CONTINUA A LEGGERE


27/04/2020
Con lo sguardo di San Francesco
Pubblichiamo la seconda parte della riflessione di p. Gianluca Zuccaro (vedi prima parte) “Non amiamo a parole né con la lingua, ma con i fatti e nella verità”  Se provassimo a trasferire questo semplice ragionamento alla nostra casa[...]
CONTINUA A LEGGERE


22/04/2020
Cominciare dalla cura
L’attuale crisi sanitaria non è fenomeno accidentale, né improvviso, ma ha origini remote. Le sue radici affondano nel terreno complesso di una crisi integrale, che abbraccia non solo la dimensione[...]
CONTINUA A LEGGERE


21/04/2020
Dio punisce?
La violenza, l’assassinio, e la guerra sono aspetti tragici dell’esperienza umana che da sempre hanno suscitato profonde domande sul senso e le modalità della coesistenza degli uomini. Perché l’uomo è[...]
CONTINUA A LEGGERE


16/04/2020
Dalla Porziuncola al servizio degli appestati: fra Bartolomeo Cordoni da Castello tra mistica e misericordia
Frate Francesco d’Assisi, pochi mesi prima di morire alla Porziuncola, nel Testamento ha affermato che il suo cambiamento di vita e il conseguente passaggio dalla vita mercantile a quella evangelica[...]
CONTINUA A LEGGERE


15/04/2020
“Sono risorto e sono sempre con te”
Cristo è risorto veramente, alleluia. In questo unico “giorno fatto dal Signore”, la Chiesa celebra che la Vita ha vinto, che Cristo ha vinto il peccato, le tenebre, la morte![...]
CONTINUA A LEGGERE


13/04/2020
Cristo Risorto, seme di una nuova fraternità
In una Basilica di Santa Maria degli Angeli completamente silenziosa per l’assenza del popolo di Dio, ma grondante di preghiere giunte da ogni parte del mondo tramite il web (
CONTINUA A LEGGERE


13/04/2020
Le fauci dei leoni
Il libro di Daniele è uno di quei libri che si faticano a trovare quando apriamo la Bibbia perché non ci sono tanto familiari. Eppure, può sembrarci strano, ma Daniele[...]
CONTINUA A LEGGERE


12/04/2020
L’alba di un giorno nuovo
Esulti il coro degli angeli, esulti l'assemblea celeste: un inno di gloria saluti il trionfo del Signore risorto. (Incipit dell’Exultet) Queste parole hanno risuonato ieri sera nella Basilica di Santa[...]
CONTINUA A LEGGERE


11/04/2020
La Croce vissuta nell’obbedienza della fede
Per noi Cristo si è fatto obbediente fino alla morte e a una morte di croce. Per questo Dio lo esaltò e gli donò il nome che è al[...]
CONTINUA A LEGGERE


10/04/2020
Alle sorgenti della Grazia
Giovedì Santo del tutto inconsueto quello vissuto alla Porziuncola in questo 2020 segnato dall’epidemia di coronavirus. La comunità dei frati si è raccolta alle 18:00 davanti all’altare della Basilica di[...]
CONTINUA A LEGGERE


10/04/2020
La Pasqua in DIRETTA con i Frati minori di Assisi
Una Pasqua decisamente diversa dalle altre. È questo che ci prepariamo a vivere, certi però che il Signore è Signore del tempo e della storia e che proprio in “questa”[...]
CONTINUA A LEGGERE


09/04/2020
E' Francesco ma sembra Gesù
O Signore mio Gesù Cristo, due grazie ti prego che tu mi faccia innanzi che io muoia: la prima, che in vita mia io senta nell'anima e nel corpo mio,[...]
CONTINUA A LEGGERE


08/04/2020
Restiamo uniti alla Croce di Cristo
Nella Santa Settimana il cristiano è chiamato a vivere l’ora di Cristo. In questi giorni, fratelli e sorelle, attratti dai gesti di Gesù, siamo invitati a guardare a Lui e[...]
CONTINUA A LEGGERE


07/04/2020
Terribile bellezza
L’esperienza di Francesco di Assisi è nata ai piedi del crocifisso di San Damiano, un’immagine che gli ha trafitto il cuore, ma la città di Assisi è piena di molte[...]
CONTINUA A LEGGERE


06/04/2020
Gesù ci chiama amici e nel pane è presente per sempre in mezzo a noi
“tutto questo è avvenuto perché si compissero le Scritture dei profeti”. Così è scritto – ha ricordato p. Francesco Piloni – nel Vangelo di Matteo e questa è la prima chiave[...]
CONTINUA A LEGGERE


03/04/2020
Francesco, un canto alla vita!
Continua il cammino proposto dai frati minori dell’Umbria per accompagnare i fedeli in questo tempo di Quaresima. Lo stiamo facendo proponendo quattro brevi Riflessioni sul tema della liturgia della domenica. Tutti i[...]
CONTINUA A LEGGERE


02/04/2020
La nostra presenza di frati minori accanto ai vostri cari
Dagli ospedali, luoghi in cui vivono i nostri Cappellani, san Francesco continua a prendersi cura dei lebbrosi del nostro tempo. Il servizio dei nostri fratelli è ancor più prezioso in questo[...]
CONTINUA A LEGGERE


30/03/2020
Potranno queste ossa rivivere?
Va’ pensiero è probabilmente l’opera di Verdi più nota e più cara agli italiani. Il testo rappresenta il grido di dolore e di speranza degli ebrei schiavi e deportati a Babilonia,[...]
CONTINUA A LEGGERE


RIMANI AGGIORNATO SUI PROSSIMI EVENTI


I have read the information on the processing of personal data