WEB TV

SHRINE

MUSEUM

HOURS

PRAYER
RESERVATIONS
MUSEUM RESERVATIONS
INTENZIONI SS MESSE E DONAZIONI


07/01/2019

Epifania, festa di Luce, di Unità e di Conversione




La Solennità dell’Epifania ha concluso ieri in Porziuncola – in attesa di celebrare il Battesimo del Signore Gesù –  il lungo, intenso e ricco periodo delle Celebrazioni di Natale. Un itinerario, quello della liturgia, che ci ha fatto entrare nel Mistero del Verbo incarnato e del Mistero di salvezza universale del Cristo Gesù.

Dopo la proclamazione del Vangelo, p. Maurizio Verde ha proclamato col canto l’annuncio di Pasqua (vedi video) che in questo giorno la chiesa fa risuonare, ricordandoci che è il centro e il fulcro attorno al quale tutta la nostra vita di fede ruota.

Nella Celebrazione Solenne, il Ministro Provinciale, p. Claudio Durighetto ha ricordato che nell’Epifania “celebriamo il mistero di Cristo rivelato a tutte le genti e la chiamata di tutti i popoli e tutte le generazioni all’incontro con Dio attraverso l’unico mediatore, Cristo Gesù”.

Lungo la storia dell’umanità infatti, “Dio si è formato un popolo, una piccola semenza, che tenesse vivo il desiderio di Dio e della sua salvezza”; di questo desiderio – ha continuato – “i Magi sono i rappresentanti di questa umanità che cerca e desidera incontrare Dio”.

Il Ministro si è poi soffermato sul cammino di questi uomini misteriosi, ricordando che “questo cammino non è scontato e non è fatto una volta per tutte, ma richiede cuori umili” e che “non tutti si mettono in viaggio, non tutti si lasciano provocare da questa santa inquietudine”.

Parlando delle minacce a questo cammino, “Erode è immagine del nostro uomo vecchio che teme Dio perché percepito come minaccia alle nostre scelte e nostra felicità”. Infine ha concluso ricordando che per ognuno di noi “Il cammino della conversione deve essere mantenuto ogni giorno, ogni giorno occorre combattere l’uomo vecchio che lotta contro Dio e vuole rubarci la speranza”  ma che, in questa lotta, “Gesù non viene a togliere ma a donare sé stesso!”.

Nei Secondi Vespri Solenni – conclusi con la consueta processione alla Cappella del Presepe e il bacio del Bambino Gesù da parte di frati e pellegrini – p. Fabio Nardelli, nella sua Riflessione, ha consegnato tre suggestioni della liturgia del giorno dell’Epifania, festa della “manifestazione”, ovvero della “prova tangibile” di “un Dio – ha detto – che si fa incontrare, che incontra la nostra umanità per divinizzarla”.

L’Epifania è “Festa di luce” perché Cristo è “luce delle genti” e “illumina la Chiesa”; è anche “Festa di unità” perché “immagine della chiesa che raccoglie i popoli, convocati dalla potente mediazione di Cristo”; infine è anche “Festa di conversione” perché i Magi, tornando a casa, imboccano una strada nuova e, ha concluso – ricordando S.Agostino – che “il cambiamento di via è anche cambiamento di vita”.

21/10/2022
Solennità di Tutti i Santi
“Tutti siamo chiamati ad essere santi vivendo con amore e offrendo ciascuno la propria testimonianza nelle occupazioni di ogni giorno. Lascia che la grazia del tuo Battesimo fruttifichi in un[...]
CONTINUA A LEGGERE


20/10/2022
Ripartire dalla Porziuncola, ripartire dal Vangelo
Gli Uffici per l’Educazione, la Scuola, l’Università della Diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino e della Diocesi di Foligno, con il Servizio per l’Insegnamento della Religione Cattolica, organizzano per le comunità scolastiche[...]
CONTINUA A LEGGERE


05/10/2022
Il Presidente della Repubblica pellegrino sul luogo del Transito di San Francesco
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha fatto visita ieri alla Porziuncola e al luogo del Transito di San Francesco dopo aver partecipato alla Santa Messa delle ore 10 nella[...]
CONTINUA A LEGGERE


04/10/2022
Il vero luogo del transito sono le braccia del Padre che ci accoglierà tutti nel suo cuore
La Festa di San Francesco 2022 ha preso il via il 3 ottobre mattina con la celebrazione eucaristica “nel Transito di San Francesco” e la consegna del riconoscimento[...]
CONTINUA A LEGGERE


03/10/2022
Amare come Dio ci ama è per tutti desiderio e speranza
Si sono aperte stamattina nella Basilica di Santa Maria degli Angeli le celebrazioni per il Transito e la Festa di San Francesco 2022. Fr. Francesco Piloni ha presieduto la solenne[...]
CONTINUA A LEGGERE


03/10/2022
La pace vero frutto dell’incontro
Nell’ultima serata del Triduo di preparazione per la festa del nostro Serafico Padre San Francesco, mons. Carballo, dopo aver riflettuto il primo giorno sull’incontro con sè stessi e il secondo[...]
CONTINUA A LEGGERE


02/10/2022
Anche noi ti chiediamo: “Insegnaci a pregare”
Continua il Triduo di preparazione alla Festa di San Francesco accompagnati da S.E. mons. Josè Rodriguez Carballo, Arcivescovo titolare di Belcastro e Segretario del Dicastero per gli Istituti di Vita[...]
CONTINUA A LEGGERE


01/10/2022
L’incontro con sé stessi primo passo per una vera rinascita
S.E. mons. Josè Rodriguez Carballo, Arcivescovo titolare di Belcastro e Segretario del Dicastero per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica, ha dato il via al[...]
CONTINUA A LEGGERE


26/09/2022
Dalla Porziuncola parte la missione di Economy of Francesco 2.0
Papa Francesco è tornato nuovamente ad Assisi sabato 24 settembre per incontrare i giovani dell’evento “The Economy of Francesco”. L’elicottero del Santo Padre è atterrato alle 9.30 nel piazzale antistante[...]
CONTINUA A LEGGERE


21/09/2022
Con le mani verso il cielo
E anche quest’anno la Festa degli Angeli ha colorato la grande piazza di santa Maria degli Angeli con il suo entusiasmo, con i palloncini vivaci, con la fervente preghiera per[...]
CONTINUA A LEGGERE


19/09/2022
“Quanto a me non ci sia altro vanto che nella croce del Signore Gesù Cristo”
La Provincia Serafica dei frati minori di Umbria-Sardegna ha salutato nei giorni 17 e 18 settembre i confratelli che sono tornati alla casa del Padre fr. Pancrazio Gabbarelli e fr.[...]
CONTINUA A LEGGERE


19/09/2022
Divenire una cosa sola con Cristo!
“Carissimi Giuseppe e Nicola, il vostro Eccomi risuona oggi in questa Basilica della Porziuncola, luogo che Francesco di Assisi amava più di ogni altro luogo; è un Eccomi forte, virile,[...]
CONTINUA A LEGGERE


16/09/2022
Pasqua di fr Pancrazio Gabbarelli
Alle tue mani affido il mio spirito: tu mi hai riscattato, Signore, Dio fedele. (Sal 31,6) Ieri 15 settembre, nel primo pomeriggio, a seguito di un rapido[...]
CONTINUA A LEGGERE


16/09/2022
Io, Francesco, mi affretto verso Dio e vi affido tutti alla sua grazia
Un paio di settimane ci separano dalle celebrazioni per il santo Patrono d’Italia, Francesco d’Assisi, che avranno quest’anno un carattere inedito. Innovando la tradizione, infatti, non è stata coinvolta una singola Regione,[...]
CONTINUA A LEGGERE


13/09/2022
“Va’ e fa anche tu così”
I frati minori della Provincia Serafica di San Francesco d’Assisi di Umbria-Sardegna annunciano con gioia l’Ordinazione diaconale di FR. FILIPPO JACOLINO per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria di S. Em.[...]
CONTINUA A LEGGERE


08/09/2022
“Messaggeri di pace!”
Cari amici e care amiche della Festa degli Angeli, bentrovati!  Ci siamo! Il 18 settembre vivremo la dodicesima edizione della “Festa degli Angeli – messaggeri di pace” in memoria di[...]
CONTINUA A LEGGERE


06/09/2022
L’Italia intera pellegrina ad Assisi
Le celebrazioni per la festa di San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia, avranno quest’anno un carattere inedito. Innovando la tradizione infatti, per il pellegrinaggio sul luogo del Transito e il gesto[...]
CONTINUA A LEGGERE


03/09/2022
“Eccomi”
La Provincia Serafica di San Francesco d'Assisi dei frati Minori di Umbria-Sardegna  annuncia con gioia la  Professione Solenne dei consigli evangelici di 
CONTINUA A LEGGERE


02/09/2022
Solennità di San Francesco 2022
In occasione delle celebrazioni per la festa di San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia, nei giorni 3 e 4 ottobre, la Conferenza Episcopale Italiana è stata coinvolta nella promozione del pellegrinaggio[...]
CONTINUA A LEGGERE


29/08/2022
La minorità colora tutti i valori rendendoli francescani
Nella mattinata di sabato 27 agosto, fr. Francesco Piloni, Ministro provinciale dei frati minori di Umbria-Sardegna, ha accolto il rinnovo dei voti religiosi di 5 frati studenti che continuano così[...]
CONTINUA A LEGGERE


RIMANI AGGIORNATO SUI PROSSIMI EVENTI


I have read the information on the processing of personal data